Catania: nascondevano la droga nel fienile, padre e figlio in manette

Avevano nascosto la droga nel fienile. Per questo i carabinieri del nucleo operativo di Fontanarossa a Catania hanno arrestato in flagranza Gaetano Condorelli, 46 anni e il figlio 18enne, incensurato, per detenzione illecita ai fini di spaccio di sostanze steupfacenti.

Fra mucchi di paglia, nel fienile, i militari dell’Arma hanno rinvenuto degli involucri di cellophane contenenti complessivamente 320 grammi di marijuana  e 10 grammi di cocaina, già suddivise in dosi e del valore di mercato al dettaglio di circa 4.500 euro. In altri anfratti del locale sono stati ritrovati una pianta di cannabis indica di oltre 2 metri e due bilancini di precisione. Il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro, mentre gli arrestati sono stati condotti nel carcere di Catania piazza Lanza dove resteranno in attesa delle decisioni dell’Autorità giudiziaria.

Maria Chiara Ferraù

 CONDORELLI GAETANO

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi