Cinema: dal mare festival Salina agli Oscar

“Midway tra la vita e la morte”, il film del regista siciliano John Real è tra i sette film in corsa per gli Oscar. Dal mare festival di Salina il thriller-horror girato in Sicilia, proiettato e premiato ad agosto in occasione della seconda edizione di Mare Festival a Salina, nelle Eolie, nel messinese, è ora nella rosa dei sette film italiani che saranno selezionati da un’apposita commissione per le nomination agli Oscar nella categoria miglior film in lingua non inglese.

“L’organizzazione del festival e la comunità isola – sottolinea il direttore artistico di Salina Film festival, Massimiliano Cavaleri – sono felici per un’affermazione così prestigiosa che merita una pellicola made in Sicily, costata poco ma in grado di competere con La grande bellezza, Viva la libertà, Miele e altre produzioni importanti, firmate da nomi noti del cinema come Paolo Sorrentino, Roberto Andò e Valeria Golino. È la dimostrazione della necessità di scommettere su promettenti registi come il ventiquattrenne John Real, che abbiamo voluto premiare insieme con l’attore protagonista Matteo Tosi, nella serata dedicata a Massimo Troisi, alla presenza di Maria Grazia Cucinotta e Nicolas Vaporidis. Un grosso in bocca al lupo al giovanissimo talento nostrano, con la speranza di vederlo presto a Los Angeles”.

Gli altri film in pole position sono: Razza bastarda di Alessandro Gassman; Salvo di Antonio Piazza e Fabio Grassadonia; Viaggio sola di Maria Sole Tognazzi. La commissione di selezione, composta da Nicola Borrelli, direttore generale cinema del ministero per i beni e le attività culturali; Martha Capello, produttrice, presidente Agpc, associazione giovani produttori cinematografici; Liliana Cavani, regista; Tilde Corsi, produttrice; Caterina D’Amico, preside della fondazione del centro sperimentale di cinematografia; Piera Detassis, giornalista; Andrea Occhipinti, produttore e distributore; Barbara Salabè, distributore e Giulio Scarpati, attore e presidente del sindacato attori italiani, si riunirà per votare mercoledì 25 settembre alla sede dell’Anica che agisce in rappresentanza dell’Academu of motion pictures arts and sciences. L’annuncio delle cinquine che parteciperanno al premio Oscar per il miglior film in lingua non inglese, sarà dato giovedì 16 gennaio 2014, mentre la cerimonia di consegna dell’ottantaseiesimo Oscar si svolgerà domenica 2 marzo.

Maria Chiara Ferraù

Nelle foto: John Real, la presentatrice Nadia La Malfa, Matteo Tosi e Massimiliano Cavaleri a MareFestival Salina 2013

John Real premiato dal presidente di Sicily By Car Tommaso Dragotto

Nicolas Vaporidis, Maria Grazia Cucinotta, Matteo Tosi e John Real

John Real e Matteo Tosi

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi