Cefalù (Pa): costituito il circolo socialista delle Madonie

Alla presenza di Gaetano Zingales, componente del coordinamento regionale del Partito Socialista dei Siciliani, si sono incontrati, presso la sede dell’Istituto regionale siciliano “Fernando Santi” di Cefalù, nel palermitano, un gruppo di cittadini, facenti capo all’area socialista ed al movimento progressista per l’autonomia regionale siciliana.

Nel suo intervento, Gaetano Zingales ha illustrato le finalità del nuovo partito socialista e sicilianista, impegnato a portare avanti i principi fondanti del socialismo riformista europeo – giustizia sociale, libertà, democrazia e solidarietà – nonché i contenuti dello Statuto siciliano di autonomia. Il dirigente del PSdS si è soffermato, inoltre, sulla necessità di dare una svolta alla attuale politica amministrativa regionale finalizzandola all’aumento dell’occupazione ed alla ripresa economica dell’isola attraverso progettualità i cui contenuti devono scaturire dalle presenze territoriali, culturali ed artistiche, dalle necessità infrastrutturali, dalle peculiarità imprenditoriali e del turismo, soprattutto sociale, e da quelle altre che rappresentano la tipicità siciliana (artigianato, agricoltura, ambiente).

Dopo vari interventi dei convenuti, gli astanti hanno costituito il Circolo Madonita del PSdS, conferendo, in attesa della successiva riunione del comprensorio delle Madonie, laddove verranno eletti gli organismi preposti alla attività, l’incarico al compagno Gaetano Zingales di presidente pro-tempore del Circolo.

 

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi