Randazzo (Ct): Carmeni, il fabbro campione mondiale

È di Randazzo, centro in provincia di Catania, il campione mondiale di forgiatura 2013. Si tratta di Carmelo Carmeni, 41 anni, incoronato a conclusione del sesto campionato del mondo che si è disputato a Stia (Arezzo), nell’ambito della XX biennale europea d’arte fabbrile. Il tema assegnato era quello della Plasticità.

Carmelo ha battuto tutti i 200 fabbri in gara provenienti da 20 paesi del mondo, realizzando la figura stilizzata di un uomo a cui ha dato il nome di “Uno, nessuno e centomila”, titolo del celebre romanzo di Luigi Pirandello. Da un semplice pezzo di ferro Carmelo Carmeni è riuscito a tirare fuori una vera e propria opera d’arte.

A decretare la sua vittoria è stata una giuria internazionale presieduta da Paolo Blasi e composta da noti esperti del settore quali Michael Bondi (Stati Uniti), Pavel Tasovsky (Rep. Ceca), Christoph Friedrich (Svizzera), Chris Topp (Inghilterra) e Peter Elgas (Germania).

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi