Caltanissetta: Aiello, “si istituisca il nonno vigile”

A Caltanissetta il consigliere comunale Oscar Aiello chiede l’istituzione della figura del “nonno vigile”, ossia anziani volontari impegnati principalmente davanti alle scuole per regolare il traffico e permettere il sicuro attraversamento pedonale per i bambini.

“I vantaggi di questa iniziativa sono almeno tre – spiega Aiello – il primo è quello di evitare l’impiego di personale della polizia municipale fisso davanti le scuole per poterlo destinare ad altri scopi di legalità, viabilità e prevenzione; il secondo è quello di garantire la sicurezza degli alunni negli orari di entrata e di uscita dai plessi scolastici; il terzo vantaggio è quello di offrire agli anziani, ormai fuori dal contesto produttivo, un’opportunità di impegno e di aggregazione sociale, in modo tale che si possa valorizzare il loro tempo con un progetto utile alla città”.

Aiello chiede l’istituzione del nonno vigile con un’interrogazione presentata all’amministrazione comunale. “Dal punto di vista operativo – si legge – i nonni vigili saranno dotati di pettorina e paletta per essere immediatamente riconoscibili e potranno segnalare alla scuola o alla polizia municipale possibili situazioni pericolose”.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi