Messina: sorvegliato speciale in manette

Gaetano Nostro, sorvegliato speciale di 44 anni, è stato arrestato dai Carabinieri del nucleo radiomobile di Messina per violazione dell’obbligo di soggiorno. L’uomo è stato individuato dai militari dell’arma mentre si trovava in contrada Baglio Becchio del villaggio Bordonaro, intento a dialogare con altre persone, invece di essere al proprio domicilio.

Nostro, colto in flagranza di reato, è stato arrestato per violazione delle prescrizioni connesse alla misura di prevenzione e su disposizione dell’Autorità giudiziaria è stato condotto al proprio domicilio dove resterà agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi