Zafferana Etnea (Ct): Cosetta Gigli in “Nessun…a dorma”

La soprano Cosetta Gigli torna protagonista sul palcoscenico di Etna in Scena 2013, la kermesse di spettacoli in corso di svolgimento all’anfiteatro comunale di Zafferana Etnea, nel catanese. Dopo il successo ottenuto con “Un palco all’oper…etta” e con “La vedova allegra”, mercoledì prossimo alle 21 la “Regine dell’operetta” italiana proporrà lo stuzzicante evento “Nessun…a dorma”, dalla stessa confezionato e organizzato dall’associazione culturale Woodstock, presieduta da Donata Indaco.

Un dosato mix all’interno del quale saranno eseguite alcune delle arie più famose delle opere e delle operette, valorizzate dalla suadente voce della Gigli che riesce a spaziare, con estrema disinvoltura, in tutti i campi musicali, ammaliando letteralmente il pubblico anche grazie alla sua prorompente simpatia.

La “trama” dello spettacolo avrà un filo conduttore ben identificato_ il ruolo della donna nella storia delle opere liriche e delle operette. Un percorso ben diverso nei due generi musicali quello riservato alla figura femminile: l’amaro destino che solitamente attende il genere femminile nelle opere liriche, alla ricerca dell’amore eterno ma quasi sempre costretto a subire il tradimento o la morte; nei testi delle operette, invece, la donna si riscatta e, rivelandosi più furba e scaltra, riesce a conquistare i suoi obiettivi, nella vita così come nell’amore. Accompagnata dal “Duo Bouquet di note”, composto da Simona Scirè (alle tastiere) e Rosalba Nicolosi (al violino), la Gigli si pone l’obiettivo di ripercorrere, anche in chiave comica e dialogando apertamente con il pubblico, il ruolo della figura femminile nella storia del bel canto. Uno spettacolo in grado di rinverdire i fasti dell’opera e dell’operetta e di regalare emozioni e sussulti dell’animo a tutti gli appassionati attraverso un viaggio nel tempo. Un lungo ed entusiasmante percorso che dai toni gravi e tragici passerà a quelli più divertenti e scanzonati. Ad intervallare gli interventi della Gigli saranno le performance dell’attore Giovanni Puglisi che proporrà due esilaranti parodie delle celeberrime opere liriche “Il barbiere di Siviglia” e “Otello”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi