Termini Imerese (Pa): l’antica porta utilizzata per affiggere pubblicità

“E’ una vergogna che l’antica porta della città venga utilizzata dall’amministrazione comunale come supporto per cartelloni pubblicitari”. Lo denuncia SiciliAntica, l’associazione che si occupa di tutela e valorizzazione dei beni culturali e ambientali, che ne chiede l’immediata rimozione.

“E’ invalso l’uso da qualche anno – scrive SiciliAntica – di pubblicizzare il programma estivo del comune usando come sostegno i monumenti storici. È il caso dell’antica porta della città, da dove si dipartiva la strada verso il capoluogo, dove campeggiano due manifesti di Termini estate con i loro sponsor: uno dei biglietti da visita per i turisti che vogliono visitare i monumenti della città”.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi