Naso (Me): presentato il libro sui fratelli Lena

E’ stato presentato a Naso, centro nebroideo in provincia di Messina, il volume “Carmelo, Cono e Ignazio di Lena. Testimoni di libertà”, pubblicato dall’istituto di studi storici Gaetano Salvemini, con tre contributi affidati rispettivamente a Massimo Cono Pietropaolo, Santi Fedele e al sottoscritto.

Il libro, che ha ottenuto l’alto patronato del presidente della Repubblica a Naso in piazza Lo Sardo, con un dibattito moderato dal professore Antonino Pinzone dell’università degli studi di Messina.

“La pubblicazione – si legge nell’introduzione del volume – raccoglie gli atti della giornata di studio, raccoglie gli atti della giornata di studio Carmelo, Cono e Ignazio Di Lena testimoni di libertà”, promossa dalla città di Naso e dall’istituto di studi storici Gaetano Salvemini di Messina, tenutasi il 26 novembre 2011 sotto l’alto patronato dal presidente della Repubblica, nel Cineauditorium comunale di Naso”.

Carmelo, il sindaco illuminato incarnazione della tradizione democratica di un Comune dal forte orgoglio identitario; Cono, il mazziniano integerrimo combattente pluridecorato sul Carso e cofondatore e primo amministratore de “La Voce Repubblicana”; Ignazio, il militante antifascista e dirigente di comprovato valore del Pci siciliano e romano. Tre vite che si snodano principalmente durante la prima metà del Novecento nell’itinerario  politico dei tre principali partiti di Sinistra dell’epoca: il socialista, il repubblicano, il comunista. Tre fratelli accomunati dall’amore della propria terra d’origine e dall’incessante impegno di lotta per la difesa delle libertà politiche e il riscatto delle classi lavoratrici. Tre figli di Sicilia il cui ricordo non è mera celebrazione ma fonte d’ispirazione e d’esempio per le più giovani generazioni”.

 

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi