Messina: un arresto per omissione di soccorso

Omissione di soccorso. Di questo dovrà rispondere il 27enne arrestato dai carabinieri a Messina. il giovane, alla guida di un motociclo sotto l’effetto di sostanze alcooliche, ha investito due persone per poi darsi alla fuga.

Secondo le verifiche effettuate dal nucleo radiomobile di Messina, i fatti si sarebbero verificati all’alba dove il giovane prima all’interno e poi fuori uno stabilimento balneare in via Consolare Pompea, ha investito una giovane di 24 anni e un giovane di 28 anni che camminavano.

L’arrestato, dopo essere scivolato a terra, si era dato precipitosamente alla fuga, omettendo di prestare soccorso ai due investiti che se la sono cavata con qualche giorno di prognosi.

Al termine delle formalità di rito, il 27enne, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nell’ospedale dove si era recato per le cure mediche del caso. Sarà processato con rito direttissimo.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi