Milazzo (Me): detenzione di droga e armi, un arresto

Carlo Isgrò, 25enne di Milazzo, centro in provincia di Messina, disoccupato, è stato arrestato dai Carabinieri della locale compagnia per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di armi da fuoco. I militari dell’Arma, dopo aver effettuato mirati servizi di osservazione, che avevano rafforzato i sospetti che Isgrò avesse dei traffici sospetti, nel pomeriggio di ieri con l’ausilio dei cinofili del gruppo di Nicolosi (Catania), si sono recati al domicilio del giovane e dopo una perquisizione hanno trovato, ben nascoste all’esterno della casa, in quattro diversi fori in un muro perimetrale, 220 grammi di marijuana, un revolver calibro 38 con matricola abrasa dotato di 8 cartucce calibro 38; una pistola semiautomatica calibro 22 priva di matricola con 45 cartucce dello stesso calibro e una pistola semiautomatica calibro 9, dotata di silenziatore e 68 cartucce dello stesso calibro.

Su disposizione dell’Autorità giudiziaria, Isgrò è stato arrestato e resterà ai domiciliari.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi