Maniace (Ct): diplomarsi con 100, soddisfazione per 5 giovani

Segni particolari: bravissimi. Hanno sostenuto tutti gli esami di maturità con il massimo dei voti. Un risultato che ha premiato i cinque anni di studio e impegno continui e che rende orgogliosi gli insegnanti di una scuola istituita appena cinque anni fa. Stiamo parlando dell’Ipssar Giovanni Falcone di Giarre, sezione distaccata di Maniace, centro in provincia di Catania. Tutti i 26 candidati hanno superato gli esami, alcuni con brillanti risultati. Nella lista dei bravissimi tre ragazze: Maria Ilenia Musarra, Graziana Rizzo e Melissa Tilenni Scaglione.

Accanto ai primi 100 dell’istituto di Maniace, altri studenti si sono diplomati con votazione superiore a 90: Marika Germanà e Claudia Liuzzo con 97 ed Elisabetta Russo con 92 . Tra di loro c’è chi è pronto a continuare gli studi sognando di indossare il camice bianco del medico o del farmacista, chi vuole fare l’ingegnere o dedicarsi all’informatica, ma c’è anche chi è pronto a lanciarsi nel mondo del lavoro. Per tutti loro si è concluso un ciclo importante e si apre una nuova fase della vita.

Anche per Maniace si prospetta un futuro migliore con l’istituzione di una scuola superiore che contribuisce a creare un nuovo cammino di crescita sociale e culturale. La scuola alberghiera è una grande risorsa per il centro perché risponde alle esigenze di formazione e di crescita umana e professionale degli alunni, ma anche perché apre le porte al mondo del lavoro, soprattutto in presenza di una diffusa disoccupazione.

Ma Maniace quest’anno ha altre due centiste: Chiara Augusta ed Elisabetta Calanni che si sono diplomate con il massimo dei voti al liceo scientifico di Bronte.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi