Randazzo (Ct): minaccia i genitori con un coltello per 10 euro

Voleva 10 euro. Per questo ha minacciato i genitori con un coltello. È successo a Randazzo dove i carabinieri hanno arrestato G.G., pregiudicato di 38 anni, che dovrà rispondere di estorsione, minaccia aggravata e maltrattamenti in famiglia.

L’uomo è stato bloccato dai carabinieri dopo aver minacciato i propri genitori con un coltello per farsi consegnare 10 euro. L’arrestato si trova adesso nel carcere di Catania piazza Lanza dove resterà in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi