Niscemi (Cl): ubriaco aggredisce familiari, arrestato

Era ubriaco e ieri notte ha deciso di sfondare la porta di casa, minacciare la madre e i familiari. È successo a Niscemi, in provincia di Caltanissetta, dove gli agenti del locale commissariato hanno arrestato G.G., 22 anni, per danneggiamento aggravato, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi