Siracusa: società occulta redditi per 14 milioni

La guardia di finanza di Siracusa ha scoperto una truffa da parte di una società di Floridia operante nel settore metalmeccanico, per  gli anni che vanno dal 2011 al 2013. La società avrebbe occultato redditi per oltre 14 milioni di euro e non avrebbe omesso un versamento di Iva per oltre 1,2 milioni di euro.

Le attività di sequestro condotte dalle fiamme gialle, i cui beni sono stati individuati nelle province di Siracusa e Parma, hanno consentito di porre i sigilli su alcuni immobili dal valore di circa 600 mila euro, nonché somme di denaro rappresentanti disponibilità liquide della società e dell’imprenditore per un valore di oltre 30 mila euro. Inoltre, nel corso delle attività ispettive, è stato scoperto che la società, che aveva cantieri aperti sia nel territorio siracusano che parmense, ha impiegato per lo svolgimento delle commesse acquisite nel tempo, 58 lavoratori in nero, occultando, pertanto, ritenute previdenziali per oltre 400 mila euro.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi