Taormina (Me): premi per le arti e le scienze 2013

Michele Ainis, costituzionalista e docente universitario; Roberto Andò, regista cinematografico teatrale, sceneggiatore e scrittore italiano; Marcello Giordani, tenore; Mario Pulella, attore di teatro, cinema e televisione e l’imprenditore edile Giuseppe Zappalà. Sono questi i premiati dell’edizione 2013 del Premi Taormina per le arti e le scienze, giunto alla XXVI edizione. Un appuntamento consolidato e di prestigio che vedrà riunite tante personalità del mondo dell’arte, dell’imprenditoria, delle istituzioni e dello spettacolo.

I premi sono stati istituiti dal Lions Club locale con il patrocinio della Regione, del comune di Taormina e dell’azienda autonoma di soggiorno e turismo locale. Ogni due anni vengono assegnati i premi a personalità che con la loro elevata e non comune attività si rendono benemerite in qualsiasi campo della vita sociale e contribuiscono a valorizzare con iniziative ed opere di rilevante importanza il nome di Taormina e della Sicilia in tutto il mondo.

I premi vengono attribuiti da una commissione preposta del consiglio direttivo presieduta dal presidente del Lions di Taormina, Francesco Attinà i premiati riceveranno delle targhe in bronzo con dedica e in rilievo un minotauro, simbolo di Taormina.

La serata inizierà alle 19.30 di domenica con i saluti del presidente dei Lions di Taormina, alla presenza del governatore del distretto della Sicilia e delle autorità locali e seguirà il saluto del sindaco della città del centauro. La premiazione sarà presentata da un conduttore di una tv locale e intervallata da brevi performance del cantante lirico Marcello Giordano. Seguirà la cena di gala nella sala degli specchi del San Domenico Palace Hotel.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi