Catania: migliorano le condizioni dell’uomo sfigurato dalla ex

Dovrebbe guarire in 30 giorni il 41enne sfregiato dall’acido e investito dall’ex compagna ad Acireale nel catanese. I medici hanno sciolto la prognosi. L’uomo potrà lasciare l’ospedale Cannizzaro dove si trova ricoverato, entro 3-4 giorni.

L’acido lo aveva investito al viso e a un occhio. Sono stati esclusi danni alla funzionalità visiva e comunque resta da valutare l’esito cicatriziale. Le fratture e le contusioni provocate dall’impatto con l’auto dovrebbero guarire in un mete.

La 38enne ex compagna dell’uomo è stata arrestata dalla polizia con le accuse di tentato omicidio e lesioni personali. 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi