Catania: evade da una comunità e ruba un’auto, arrestato

È evaso da una comunità di recupero dove si trovava ristretto e ha rubato un’automobile. I carabinieri del nucleo radiomobile di Catania hanno arrestato il pregiudicato Francesco Caponnetto, 45 anni, per furto aggravato, evasione, e false attestazioni sull’identità personale. L’uomo, benché ristretto presso una comunità di recupero di Biancavilla, è stato riconosciuto e bloccato dai militari mentre si trovava alla guida di una fiat Panda rubata poco prima a Catania.

Al 45enne è stato notificato un provvedimento di carcerazione per l’esecuzione di pene concorrenti per furto aggravato, evasione, rissa e detenzione illecita di sostanze stupefacenti per i quali dovrà scontare una pena a 5 anni e 8 mesi di reclusione. L’arrestato è stato condotto nel carcere di Catania piazza Lanza dove resterà a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi