Riposto (Ct): rapina una donna e fugge, fermato

Stava per entrare nel proprio appartamento quando è stata aggredita alle spalle da un malvivente che l’ha strattonata sottraendole la borsa. È successo a Riposto, nel catanese, dove i Carabinieri hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto Nunzio Campisi, 36enne di Palagonia, con numerosi precedenti penali, anche per rapina. La vittima è una donna di 64 anni.

Nel corso della rapina l’anziana è caduta a terra battendo il capo, procurandosi una vistosa ferita alla regione sopraciliare. Il rapinatore è scappato a bordo di un’auto, facendo inizialmente perdere le proprie tracce. La vittima è stata soccorsa dal 118 e trasportata all’ospedale di Acireale dove è stata ricoverata per aver riportato una ferita lacero contusa alla regione sopraciliare sinistra e trauma cranico.

I carabinieri hanno avviato le indagini e dalla visione di filmati delle telecamere di sicurezza sono risaliti alla targa dell’auto utilizzata per la fuga che risultava intestato a Nunzio Campisi. I militari hanno rintracciato l’uomo ricercato e lo hanno fermato per i fatti accaduti.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi