Siracusa: estorsione aggravata, 9 fermi

Nove persone sono state fermate dagli agenti della squadra mobile di Siracusa per estorsione aggravata dall’aver favorito l’associazione mafiosa. Sarebbero tutti esponenti di spicco del clan Attanasio-Bottaro e uno vicino alla cosca Cappello di Catania.

L’inchiesta della Dda etnea è scattata dopo la denuncia del titolare di un autosalone, costretto a dare auto e moto alla cosca come pizzo. L’uomo ha anche dovuto chiudere l’attività commerciale per problemi economici e addirittura ha lasciato la città.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi