Cefalù (Pa): Sherbeth festival, selezionati 50 gelatieri

Sono stati selezionati i 50 gelatieri artigianali che parteciperanno alla settima edizione dello Sherbeth festival a Cefalù nel palermitano, in programma dal 4 all’8 settembre. Il festival internazionale del gelato ospiterà professionisti provenienti da Canada, Cile, Germania, Inghilterra, Israele, Italia, Marocco, Messico, Portogallo, Spagna e Stati Uniti.

Dopo 10 giorni di selezione è stato riconfermato per quest’anno lo stand di Libera terra che proporrà un nuovo gusto della legalità con prodotti provenienti dalle terre confiscate, promuovendo il consumo critico con l’iniziativa Abbattiamo la mafia e un istituto alberghiero siciliano. Rirotnano a Cefalù anche i Zoldani che mostreranno le tecniche artigianali dell’arte gelatiera del nord e la Carapigna sarda per la valorizzazione della granita in ogni suo aspetto.

Per cinque giorni nel villaggio del gelato, diretto dal maestro Antonio Cappadonia, si celebrerà il vero gelato artigianale prodotto in giornata con materie prime di qualità dai connotati territoriali. Cinquantadue i gusti, tra creme e granite, che saranno prodotti giornalmente nell’apposito laboratorio allestito da Carpigiani, azienda leader del settore che da tre edizioni sposa l’iniziativa e che anche quest’anno proporrà i corsi di gelato artigianale per neofiti e aspiranti gelatieri.

Ogni anno sembra sempre più difficile, ma la passione e l’impegno ci premiano. Nel 2007 quando dissi ad Antonio Cappadonia che avremmo fatto Sherbeth con 50 gelaterie mi disse che ero pazzo.. oggi, non senza ostacoli, ci siamo arrivati..Viva la pazzia dei sognatori”  ha detto Davide Alamia di Iris Communication S.r.l., ideatrice e organizzatrice dell’evento.

Sherbeth Festival, il cui nome deriva al termine arabo con cui venne definito il primo “sorbetto granito” prodotto in Sicilia durante la dominazione del IX secolo, è nato nel 2007 per affermare le origini siciliane del gelato contribuendo alla diffusione del prodotto artigianale nel mondo.

Non mancheranno i momenti di diffusione della conoscenza del prodotto, dell’artigianalità e del territorio attraverso tematiche trasversali trattate con professionisti e giornalisti in momenti golosi e officine gastronomiche. Anche quest’anno a fare da cornice all’evento saranno spettacoli, concerti, e il tanto atteso concorso Internazionale Gelato del Mediterraneo “Procopio de’ Coltelli”, giunto alla quinta edizione. 

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi