Ravanusa (Ag): rubava rame, romeno muore folgorato

È morto folgorato da una scarica elettrica mentre rubava rame nelle campagne di Ravanusa, centro in provincia di Agrigento. Protagonista della vicenda un romeno di 22 anni, morto immediatamente a causa delle gravi ferite riportate dalla scarica, con bruciature in tutto il corpo.

Il cadavere del giovane romeno è stato trasportato già priva di vita in ospedale da altri due giovani, probabilmente complici, che adesso sono indagati dai Carabinieri.

 

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi