Gioiosa Marea (Me): ritrovato un cadavere sulla spiaggia

Un corpo tranciato in due. Macabra scoperta questa mattina sulla spiaggia di Capo Calavà a Gioiosa Marea, nel messinese. I resti, probabilmente trasportati sulla spiaggia, erano divisi all’altezza del busto in due tronconi distanti tra loro circa 20 metri.

Sul ritrovamento stanno indagando i Carabinieri della locale stazione, coordinati dal sostituto procuratore, Alessandro Lia. Sul posto anche il medico legale che già dalle prossime ore, avvierà in Messina l’esame in quanto rinvenuto.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi