Santo Stefano di Camastra (Me): sì al porto

Il porto a Santo Stefano di Camastra (Messina) si farà. Parola di Rosario Crocetta che con questa opera punta alla realizzazione del 34esimo porto siciliano. Il progetto servirà da volano anche per turismo ed economia.

Tra i porti in Sicilia domina quello di Palermo con 930 posti barca dislocati nelle quattro strutture del capoluogo; poi San Nicola l’Arena con 800 posti; Marina di Porto Rosa con i suoi 680 posti barca. Arrivano anche nuovi spazi come il nuovo porto di Marina di Ragusa. E adesso l’ok al porto di Santo Stefano di Camastra, annunciato dal governatore dell’isola sul proprio profilo Facebook.

I porti siciliani attualmente sono 34, vediamo quali:

Palermo: porto della città, della Cala – Arenella – Fossa del Gallo – Acquasanta; San Nicola l’Arena; Cefalù; Presidiana.

Messina: Santo Stefano di Camastra, Capo d’Orlando, Marina di Portorosa, Milazzo Marina del Nettuno, Messina Marina del Nettuno, Giardini Naxos, Isole Eolie Lipari Marina Corta – Lipari Pignataro – Salina Darsena Turistica.

Catania: Marina di Riposto, Aci Trezza, Catania: con Porto Vecchio – Porto Nuovo – Caito – Ognina Porto Ulisse.

Siracusa: Augusta: con i porti Megarese e Xifonio; Siracusa: con Porto Grande Marina Yachting – Porto Piccolo Marmoreo; Marzamemi Marina Sporting; Pozzallo Porto Servizio.

Ragusa: Marina di Ragusa,

Caltanissetta: Gela Porto rifugio.

Agrigento: Licata, San Leone, Sciacca, Porto Palo di Menfi (Progetto), Isola di Lampedusa Porto di Lampedusa

Trapani: Mazara del Vallo, Marsala, Trapani, San Vito lo Capo, Castellammare del Golfo, Isola di Favignana Cala principale, Isola di Pantelleria Porto vecchio

Palermo: Balestrate, Terrasini, Isola di Ustica Cala Santa Maria.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi