Ragusa: armi e droga, 8 arresti

È stata denominata “Fil rouge” l’operazione condotta dai Carabinieri del comando provinciale di Ragusa che ha portato all’arresto di otto persone. A capo della banda dedita al traffico di armi e droga, un insospettabile avvocato.

Gli otto dovranno rispondere di associazione a delinquere finalizzata al traffico di armi clandestine, cocaina, hashish ed eroina e ricettazione. Nell’inchiesta sono indagate, a vario titolo, altre 35 persone. Gli investigatori sono riusciti a smantellare l’organizzazione grazie alle dichiarazioni di tre pentiti di cosa Nostra e della Stidda.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi