Regione: precari, proroga al 31 dicembre

E’ stato approvato dal governo nazionale, il decreto che proroga fino al 31 dicembre 2013, il rapporto di lavoro dei precari siciliani. La misura, che riguarda circa 20 mila lavoratori, consentirà di iniziare ad avviare un confronto con il governo e i sindacati, per individuare soluzioni definitive per il problema del precariato che si trascina da più di 25 anni.

La prossima settimana il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, andrà a Roma per incontrare il ministro Delrio. Obiettivo è individuare percorsi che portino alla soluzione definitiva del problema. 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi