Palermo: accoltellarono turista per rapinarla, arrestati

Sono state le registrazioni del circuito di sorveglianza di un esercizio commerciale a farli arrestare. Le immagini parlavano chiaro. Erano stati salvatore Ambrogio, 54 anni, pregiudicato e la compagna Valentina Rizzo, 25 anni, ad aver accoltellato una turista francese per rapinarla. È successo a Palermo dove la polizia ha arrestato la coppia per rapina aggravata in concorso.

I fatti contestati ai due risalgono al 21 agosto scorso quando una turista francese, in pieno centro storico, venne avvicinata dalla coppia che si offrì di farle da Cicerone. Approfittando della buona fede della turista, i due l’hanno condotta in una zona di interesse turistico anche per la presenza della moschea, in realtà un luogo appartato e adatto a un’aggressione. I due “Cicerone” si sono trasformati in aggressori. Hanno aggredito la donna per portarle via borsetta e telecamera. La strenua resistenza della donna le ha consentito di salvare la borsa, ma è stata trascinata sull’asfalto, ha riportato morsi e ferite prodotte con un coltello.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi