Niscemi (Cl): Muos, udienza rinviata al 6 giugno

É stato rinviato al prossimo 6 giugno davanti al tribunale amministrativo regionale di Palermo, l’esame del ricorso presentato dal ministero della Difesa contro la decisione della Regione di revocare le autorizzazioni per la realizzazione del contestato Muos, sistema di comunicazione satellitare a Niscemi, in provincia d Caltanissetta. Il Tar ha accolto la richiesta di rinvio presentata dall’avvocatura dello stato.

A causa della sospensione dei lavori disposta dalla Regione ai lavori alla base americana di contrada Ulmo, il governo ha chiesto alla Sicilia  un risarcimento di 25 mila euro al giorno a partire dalla data in cui sono stati sospesi i lavori.

 

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi