Palermo: omicidio, identificato il cadavere

Ha finalmente un nome il cadavere dell’uomo trovato morto a Palermo, il cui corpo era stato scoperto venerdì scorso nella borgata Acqua dei corsari. Si tratta di Massimo Pandolfo, 46 anni, con precedenti per truffe e istituti di credito. 

La sua scomparsa era stata denunciata dalla moglie. La vittima era stata identificata, all’inizio, in Alessandro Porretto, uno psicolabile che ieri è stato incontrato dalla Polizia mentre passeggiava a Bagheria.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi