Chiaramonte Gulfi (Rg): il sindaco Fornaro risponde al Pd

Il sindaco di Chiaramonte Gulfi, centro in provincia di Ragusa, interviene sull’interrogazione del Partito democratico in merito alle aree verdi del villaggio Gulfi. “Parlare di lassismo e di degrado è improprio e strumentale – dichiara Vito Fornaro – è normale che nel mese di aprile le aree verdi siano invase da erbacce. Così come il villaggio, anche altre aree rurali e cittadine devono essere sottoposte a operazioni di scerba tura e pulizia, interventi che, se non vogliono essere vanificati nel giro di pochissimo tempo, richiedono quantomeno assenza di piogge”.

In poco meno di un anno, sottolinea il primo cittadino chiara montano “abbiamo risistemato il centro sportivo che risultava abbandonato e degradato. Nel palazzetto dello sport è stato risistemato il tetto, eliminandone così le infiltrazioni di acqua. Sono state ripristinate le uscite di sicurezza con l’abbattimento di uno strano quanto mai improprio magazzino di cartongesso; sono stati riattivati due spogliatoi chiusi da anni, consentendo così ai tanti sportivi di usufruire di una dignitosa struttura comunale”.

A breve, comunica il sindaco Fornaro, “all’interno del villaggio sarà previsto il potenziamento e il ripristino della segnaletica orizzontale e verticale e, infine, l’apertura di un mercato contadino settimanale”.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi