Niscemi (Cl): nuova protesta delle mamme No Muos

Nuova protesta a Niscemi, nel nisseno, in contrada Ulmo, dove sta sorgendo la base di trasmissione satellitare denominata Muos. Una decina di mamme, attiviste del movimento di protesta No Muos, si sono sdraiate per terra per impedire il passaggio del convoglio diretto alla base militare statunitense.

A bordo di due automezzi viaggiavano cinque persone, tra militari e operai. Secondo quanto trapelato, le mamme, sarebbero riuscite a bloccare soltanto gli operai. Le forze dell’ordine riferiscono di non aver compiuto atti di forza nei confronti delle manifestanti.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi