Tortorici (Me): ritorna l’autobus delle 5 per Catania

Dopo quattro anni di attesa, l’autobus che collega Naso a Catania, è passato nuovamente da Tortorici, centro nebroideo in provincia di Messina. La linea era stata interrotta dopo la frana in contrada Potame che aveva reso inagibile la strada provinciale di collegamento tra Castell’Umberto e Tortorici. L’arteria era stata ripristinata grazie a un intervento finanziato dalla Provincia regionale di Messina. Nonostante questo, però, la ditta che gestisce il servizio non aveva ripristinato la linea. Dopo sollecitazioni da parte del Comune e della Provincia di Messina da lunedì scorso da Tortorici partono due autobus che portano a Catania: uno alle 5.10 e il secondo alle 6.10.La frana dell’inverno 2009 a Potame aveva creato non pochi disagi. Non solo per gli abitanti della borgata che dovevano fare un giro molto lungo per raggiungere Tortorici, ma anche per i trasporti. Lo smottamento aveva ristretto la carreggiata a una sola corsia in alcune curve. Erano state danneggiate diverse abitazioni e due garage che prima si trovavano a livello della strada, sono stati trascinati a valle per diversi metri. Da qualche mese ormai la strada  è stata messa in sicurezza e la viabilità è stata ripristinata.

 Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi