Castroreale (Me): aveva incendiato l’auto del sindaco, arrestato

E’ finito in manette l’uomo ritenuto responsabile di aver incendiato l’auto del sindaco di Castroreale, centro in provincia di Messina. La macchina di Alessandro Portaro è stata distrutta dalle fiamme nella piazza centrale del paese. Oggi i Carabinieri della compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto, hanno arrestato Antonino Tindaro Foti, 42enne di Barcellona, imprenditore ambulante con precedenti.

Il suo gesto era stato anche ripreso dalle telecamera di videosorveglianza. Le indagini hanno consentito di acquisire ulteriori elementi sulle responsabilità penali di Foti che, quando è stato raggiunto dai Carabinieri dove lavorava, ha subito mostrato un particolare stato di disagio. Una volta in caserma, dopo ulteriori accertamenti, è scattato l’arresto in flagranza di reato. Foti è stato trattenuto nella camera di sicurezza della compagnia carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi