Capo d’Orlando (Me): Sindoni denuncia la marina militare Usa per la base Muos

Una denuncia-querela contro la marina militare degli Stati Uniti d’America per la costruzione del Muos a Niscemi, centro in provincia di Caltanissetta. Non è uno scherzo. La denuncia è stata presentata da Enzo Sindoni, sindaco di Capo d’Orlando, centro tirrenico in provincia di Messina.

“Tutelare la salute dei siciliani – ha dichiarato Sindoni – è un dovere di tutti, ma lo è anche difendere la dignità della nostra terra che ha il diritto di autodeterminarsi. In questa direzione Capo d’Orlando, che ha aderito alla rete No Muos – ha concluso il primo cittadino orlandino – si è rivolto all’autorità giudiziaria al solo scopo di chiedere il rispetto delle leggi”.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi