Trapani: omicidio parroco, un arresto

Don Michele Di Stefano, parroco di Ummari, frazione di Trapani, era stato trovato morto nella canonica lo scorso 26 febbraio. Oggi per quell’omicidio i carabinieri hanno arrestato una persona.

Il presunto assassino, Antonio Incandela, 33 anni, disoccupato, avrebbe confessato di aver ucciso il parroco perché non sopportava le sue omelie.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi