Palermo: abusivismo commerciale, controlli a tappeto

Blitz della guardia di finanza di Palermo contro l’abusivismo commerciale nel mercato rionale del Capo. Perlustrate tutte le strade del quartiere. Ventidue esercenti sono stati multati. Si tratta di rivendite di frutta e verdura, pescherie, negozi di alimentari e spezia, una friggitoria, macellerie, un negozio di vendita di prodotti per la casa e un bar.

Venti i verbali elevati per mancato possesso del misuratore fiscale, quattro per mancato rilascio dello scontrino. Scoperti anche sedici lavoratori in nero alle dipendenze di tre pescherie e di un panificio.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi