Niscemi (Cl): Muos, riesplode la protesta

È riesplosa a Niscemi, centro in provincia di Caltanissetta, la protesta dei comitati “no Muos”, contro la realizzazione dell’impianto satellitare di comunicazione della Marina statunitense in contrada Ulmo.

Gli animi si sono riscaldati dopo che sono state visionate alcune riprese di un giornalista free lance osservando le quali sembra che all’interno della base militare ci siano operai al lavoro, nonostante la revoca delle autorizzazioni da parte del governo regionale.

Stamattina un gruppo di manifestanti, fra cui anche le “mamme no Muos”, ha bloccato il passaggio di alcuni mezzi con a bordo operai e militari. Sul posto anche le forze di polizia.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi