Barrafranca (En): Grasso cittadino onorario

Il presidente del Senato, Piero Grasso, diventerà cittadino onorario di Barrafranca, centro dell’ennese dove fu pretore all’inizio degli anni Settanta.  L’idea è dell’amministrazione comunale in carica.

Grasso, dopo aver vinto il concorso in magistratura, come primo incarico svolse le funzioni di pretore alla pretura mandamentale di Barrafranca dal maggio del 1971 al settembre dell’anno uccessivo.

In ogni suo scritto il neo presidente del Senato cita sempre il paesino della provincia di Enna ricordando anche i molti fatti di sangue che avvennero nel territorio che comprendeva anche il vicino comune di Pietraperzia. È per questo che adesso il sindaco, Salvatore Lupo, per esprimere a Grasso “da parte di tutta la comunità i sentimenti di profonda stima, gratitudine e riconoscenza” vuole dargli la cittadinanza onoraria.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi