Palermo: tir inabissati, che fine hanno fatto?

Sono stati risucchiati dal mare e sommersi dalle acque al largo di Palermo. Poi non se ne è più saputo nulla. Dodici tir caduti in mare dal traghetto Euro cargo Cagliari della compagnia di navigazione Grimaldi mentre era in navigazione verso Palermo proveniente da Livorno, a due miglia a nord est di Capo Zafferano a una ventina di chilometri dal capoluogo siciliano.

Due degli autoarticolati erano carichi di frutta, uno era vuoto e gli altri nove trasportavano pacchi vari. Adesso a distanza di quattro mesi Salvatore Siragusa, deputato del movimento Cinque stelle all’Ars, lancia un appello alla Regione perché “disinneschi una grande, potenziale, bomba ecologica. I Tir sono un pericolo e vanno recuperati subito”.

Il problema dei tir è stato sollevato nel corso di un incontro che i deputati Siragusa e Matteo Mangiacavallo hanno tenuto all’Ars con una delegazione di pescatori di Porticello, nella quale sono stati affrontati i problemi della categoria.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi