Piazza Armerina (En): droga tra i giocattoli, arrestata una coppia

Tenevano la droga nascosta tra i giocattoli sul sedile posteriore dell’auto. Lo hanno scoperto i poliziotti a Piazza Armerina, nell’ennese, nel corso di un controllo ad un’automobile su cui viaggiava una coppia che è stata arrestata. In un sacchetto di carta bianco e rosso c’erano un album da colorare, portacolori, un astuccio con delle piccole bambole e una sacca in tessuto verde con tre involucri in cellophane contenenti marijuana per un peso complessivo di circa 150 grammi.

Nel corso di una successiva perquisizione nell’abitazione di G. V. 41 anni e V.R., 39 anni, dentro un porta pane in cucina è stata trovata una scatolina in legno con un involucro in carta stagnola con 10 grammi di marijuana, una bilancia elettronica di precisione con tracce di droga sul piatto di pesata e una busta in cellophane per alimenti uguale  a quella utilizzata per il confezionamento della droga trovata sull’auto. Nel corso di una perquisizione personale, gli agenti hanno trovato e sequestrato 205 euro in  banconote di diverso taglio probabilmente provento dell’attività di spaccio.

La coppia è stata arrestata. Il marito è stato condotto nel carcere di Enna, mentre la moglie si trova agli arresti domiciliari.

 

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi