Messina: incidente sull’autostrada, muore un militare

Ennesimo incidente mortale sulle strade siciliane. Questa volta a perdere la vita è stato il maresciallo capo dell’esercito Antonino Zanghì in servizio al V reggimento fanteria Aosta di Messina. Zanghì è morto sull’autostrada Messina-Catania, a pochi chilometri dalla città dello stretto, mentre era in servizio. Il maresciallo lascia la moglie e due figli.

Ad esprimere “sentimenti di profondo cordoglio e vicinanza ai familiari del maresciallo capo deceduto in servizio a causa di un incidente stradale” il capo di Stato maggiore dell’esercito, generale di corpo d’armata, Claudio Graziano e la forza armata tutta.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi