Bagheria (Pa): crisi ed evasione fiscale, Lecardane interroga

Il Comune di Bagheria, nel palermitano, è vicino al dissesto finanziario, le famiglie sono colpite dal raddoppio Tarsu del 2011 e  c’è un’evasione fiscale di circa l’80%. Sono questi i numeri resi noti dal cittadino Luca Lecardane, in un’interrogazione a risposta scritta inviata al sindaco.

“articoli di quotidiani locali riportano che sono previsti aumenti di tutte le tasse e le imposte locali – scrive Lecardane che chiede – quali accorgimenti o provvedimenti questa amministrazione porrà in essere per salvaguardare le fasce più deboli della popolazione già duramente colpite dalle politiche fiscali nazionali e comunali e quali iniziative per recuperare l’evasione non di necessità”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi