Acireale (Ct): campionato regionale di danza sportiva, i vincitori

Si è concluso ad Acireale, nel catanese, l’evento dell’anno per i balli di coppia: il campionato regionale siciliano 2013 di Danza Sportiva FIDS. Sono stati assegnati i titoli regionali “Balli di Coppia”,  della Federazione Italiana Danza Sportiva FIDS.

L’intera giornata ha visto l’esibizione di 400 coppie di ballerini  atleti di Danze Internazionali e Nazionali, che si sono contesi fino all’ultimo respiro il titolo di campione regionale 2013. Le Danze Internazionali si suddividono in: Danze Standard – Valzer Inglese, Tango, Valzer Viennese, Slow Foxtrot, Quick Step  e Latino Americane – Samba, Cha Cha Cha, Rumba, Paso Doble e Jive. Le Danze Nazionali si suddividono in: Ballo da Sala: Valzer Lento, Tango, Foxtrot  e Liscio Unificato: Mazurka, Valzer e Polka.

Nel primo pomeriggio di domenica  ci sono stati i momenti più importanti dell’evento sportivo siciliano, con le esibizioni degli atleti ballerini di classe AS (classe internazionale).  Ecco i Campioni di Sicilia delle Danze Latine 19/34 Classe A1, primo posto a Santina Gambino e Rosario Renda, secondo posto a Monica Raspanti e Giuseppe Calì e terzo posto a Denise Marchese e Antonino Palombo. Nelle danze Standard 19/34 Classe A1 i Campioni di Sicilia sono stati: primo posto a Stefania Guglielmino e Antonino Di Salvo, secondo posto a Monica Raspanti e Giuseppe Calì e terzo posto a Mariangela Bagnato e Davide Federico De Paoli. Tutti i risultati si possono consultare nel sito ufficiale della FIDS Sicilia.

Le gare si sono concluse senza contestazioni ben dirette dal Direttore di Gara il signor Romolo Andracchio e dalle due Vice Direttore di Gara le signore Angela Catania e Maria Vincenza Calì, Segretario di Gara Michele di Lillo Scrutatori Giovanni Famoso e Federico Silvestri, alla regia musicale Giovanni Marino, ha presentato la manifestazione Santo Dario Testa.

Presenti all’evento nell’intero weekend il Presidente della FIDS Sicilia Giovanni Costantino con i Consiglieri Regionali: Giuseppe Spadola, Armando Vento, Giacomo Parisi, Salvo Todaro, Natale Cardì, Raffaele Furnaro e Domenico Interdonato.

Le tribune del Palaspor  Tupparello sono state occupate nei due giorni da oltre 5.000 spettatori, provenienti da tutta l’isola, un pubblico attento che ha fatto da cornice alla grande manifestazione della Danza Sportiva siciliana.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi