Catania: rapina e ricettazione, 2 arresti

Hanno fatto irruzione in un supermercato Sidis in via Medaglie d’oro a Catania con i volti travisati da scalda colli e cappelli. Sotto la minaccia di una pistola si sono fatti consegnare l’incasso della giornata. I Carabinieri della compagnia di piazza Dante hanno arrestato per rapina e ricettazione Alfio Zappalà, 44 anni e Giovanni Caudullo, 36 anni.

Dopo la rapina,che ha fruttato ai due 160 euro, i malviventi si sono dati alla fuga a bordo di una Fiat Panda.

Mentre i malviventi tenevano sotto tiro la cassiera un cliente del supermercato che si è reso conto di quanto stava accadendo si è defilato tra gli scaffali e ha chiamato il 112 riferendo il tutto alla Centrale Operativa del Comando Provinciale Carabinieri.

Tutte le pattuglie in circuito si sono concentrate nella zona e poco dopo l’autovettura dei due pregiudicati è stata bloccata in via Garibaldi. I due erano ancora in possesso del denaro rapinato e della pistola a salve utilizzata per l’azione delittuosa. Il denaro recuperato è stato restituito al responsabile del supermercato mentre l’arma è stata sequestrata. La Panda, risultata oggetto di furto la settimana scorsa a Catania, è stata restituita al legittimo proprietario.

Gli arrestati sono stati tradotti presso il Carcere di Catania Piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi