Calatino: giornata della raccolta alimentare

Mineo, Vizzini, Palagonia e Caltagirone, centri del Calatino, aderiranno alla giornata della raccolta alimentare prevista per domani, promossa dall’associazione Banco delle opere di carità e accolta dagli enti aderenti al Patto territoriale dell’economia sociale del Calatino Sud- Simeto, che vede il Consorzio Sol.Calatino quale ente capofila, per l’aiuto delle famiglie indigenti presenti sul territorio al fine di colmare quello che rappresenta il bisogno principale ossia l’alimentazione, considerato l’aumento del disagio sociale.

Saranno volontari delle cooperative “Aria” di Palagonia con i ragazzi del gruppo appartamento, “Il Sorriso” di Vizzini, “Il Geranio” e la comunità evangelica (ACEOS) di Caltagirone, a presidiare i supermercati creando dei punti di raccolta di derrate alimentari, e chiedendo agli acquirenti di donare dei prodotti non deperibili, che verranno successivamente raccolti nei centri di stoccaggio e ridistribuiti agli assistiti degli enti caritativi convenzionati che si occupano di assistenza e di aiuto ai poveri e agli emarginati.

La valorizzazione delle eccedenze alimentari rappresenta un atto di solidarietà sociale attraverso un’opera diretta di aiuto ai disagiati e alle famiglie indigenti presenti all’interno del nostro territorio – sottolinea Paolo Ragusa, presidente del Consorzio Sol.Calatino – l’obiettivo è quello di garantire iniziative di solidarietà e azioni di sviluppo utili a contrastare i fenomeni della povertà e della esclusione sociale”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi