Bronte (Ct): Sanfilippo, si prolunghi l’orario di apertura dei locali di notte

“I locali di Bronte, la notte, chiudono troppo presto. Convochiamo la consulta comunale per la prevenzione del disagio  giovanile, affinché si discuta la modifica degli orari stabiliti dal regolamento comunale”.

E’ la richiesta formulata dal consigliere comunale, Vincenzo Sanfilippo, durante i lavori della quarta commissione consiliare, presieduta da Maria De Luca e composta, oltre che da Sanfilippo, da Giuseppe Di Mulo, Alfio Paparo e Salvatore Proietto.

Il regolamento comunale, infatti, nei giorni feriali impone ai locali pubblici di chiudere all’una di notte, anche se possono consentire all’utenza già entrata di rimanere fino alle 2 per finire la consumazione. Nei prefestivi l’orario di apertura si allunga di un’ora, consentendo ai clienti di entrare alle 2 di notte ed uscire alle 3 di notte.

“I giovani – afferma Sanfilippo – lamentano l’impossibilità di avere aperti i locali oltre l’orario consentito. La chiusura dei locali a Bronte convince molti giovani a mettersi in macchina per spostarsi altrove, con tutti i rischi che questo comporta. Per questo ho chiesto di convocare la consulta, al fine di elaborare delle proposte che possano permettere ai giovani del nostro territorio un prolungato e sano divertimento”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi