Palermo: concerto del coro e gruppo strumentale “Convivium”

Domani sera alle 21 alla parrocchia San Vincenzo de Paoli a Palermo si terrà il concerto del coro e gruppo strumentale Convivium diretto da Liliana Tedesco. Solisti saranno Kosè Luis Sottile e Fabio Politi.

Il concerto costituisce un omaggio alla cultura e alla storia dei popoli dell’America Latina. I conquistadores chiamavano queste terre “nuovo mondo”. Oggi l’America Latina troppo spesso è considerata solo il Sud di un continente. Da quel Sud e da tutti i Sud della terra può nascere l’impulso per la costruzione di un Mondo Nuovo.

PROGRAMMA

Notte
Hanacpachap cussicuinin
Anonimo, dal Rituel formulario (Andahuaylillas, Perù, 1631)

Imbrunire
La quiaquieñita
tradizionale (Argentina)

Tramonto
El canto de la cuculí
Eduardo Carrasco (Cile)

Vespro
Tata San Juan
tradizionale (Cile)

Giorno
Kyrie e Gloria (dalla Misa criolla)
Ariel Ramirez (Argentina)

Mattino
Oblivion
Café 1930
Astor Piazzolla (Argentina)
Por una cabeza
Carlos Gardel (Argentina)

Alba
Kalimba
Horacio Salinas (Cile)

Aurora
El colibrí
José Seves (Cile)

CORO CONVIVIUM
Direttore: Liliana Tedesco
Solisti nel Kyrie e nel Gloria della “Misa criolla”: José Luis Sottile e Fabio Politi

Prevalentemente costituito da ex componenti di quello che fu il Coro Convivium, il coro “Convivium” fu fondato nel 1990 da Liliana Tedesco, che ne fu direttore fino al 2004, anno del suo scioglimento. Il coro Convivium, attraverso i suoi concerti, rappresentò in quegli anni nella città di Palermo non solo un’importante realtà musicale ma una significativa presenza in occasioni d’impegno civile, sociale e umanitario.
Agli ex componenti dell’originario Coro Convivium si sono
generosamente aggiunti anche alcuni studenti del Corso di Laurea Magistrale in Musicologia e del Coro Madrigalistico della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Palermo.

Soprani: Rosy Aliotta, Angela Basile, Irene Ientile, Flavia Pucci, Adriana Puleo, Giulia Riili, Maria Giuliana Rizzuto
Contralti: Emilia Ammavuta, Alessandra Arno, Francesca Dal Maschio, Pia Mangano, Daniela Scalici, Valeria Schembri
Tenori: Emilio Corallino, Marco Giunta, Gabriele Onolfo, Daniele Prestigiacomo
Bassi: Alberto Cardinale, Pietro Giammellaro, Francesco Piras,
Jonas Reichert

GRUPPO STRUMENTALE CONVIVIUM
Qary Bastidas: bombo
Antonio Di Rosalia: chitarra e percussioni
Giovanna Ferrara: violino
Gigi Garofalo: charango, antara e percussioni
Eva Geraci: flauto traverso, flauto basso, sikus
Fabio Politi: quena, antara e sikus
Giuseppe Viola: sax soprano e percussioni
Paolo Romano: chitarra e percussioni
Gino Sgroi: clarinetto
Liliana Tedesco: violoncello, sikus e percussioni

Questo concerto costituisce la “ripresa”, con qualche lieve differenza, di uno spettacolo che proponemmo fra il 1995 e il 1996 con il Coro Convivium. Per molti di noi quel concerto
rappresentò un’occasione intima per sentirsi vicini ai propri cari affetti perduti: alcune repliche le dedicammo al caro amico musicista Marcello Merlo, che con noi aveva condiviso più d’una esibizione, che ci lasciò a soli 35 anni a causa un tragico incidente d’auto. Per queste connotazioni che allora caratterizzarono quello spettacolo, oggi a più di 15 anni di distanza abbiamo voluto riproporlo dedicandolo, nella sua Parrocchia, a Salvatore Tedesco, papà della nostra carissima amica e direttrice Liliana, a tre mesi dalla sua scomparsa.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi