Palermo: sequestrate 13 officine meccaniche abusive

La guardia di finanza di Palermo ha sequestrato 13 officine meccaniche totalmente abusive nell’operazione denominata Ghost repairs. I finanzieri hanno preliminarmente avviato un’approfondita analisi del fenomeno che, spiegano le fiamme gialle, “nella città di Palermo è risultato essere ampiamente diffuso”.

Le officine sequestrate oggi sono risultate completamente abusive perché sprovviste oltre che della partita Iva, anche dell’iscrizione alla camera di commercio.

Oltre ai sequestrati, sono state irrogate sanzioni amministrative per oltre 67 mila euro. Grazie all’operazione è stato anche scoperto che 11 dei 13 destinatari dei controlli fossero anche evasori totali. Avviati anche gli accertamenti finalizzati a ricostruire il giro di affari degli esercizi abusivi per determinare i guadagni ottenuti con l’attività irregolare e le imposte sottratte alle casse erariali.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi