Pedara (Ct): aggredisce il titolare per motivi economici, arrestato

Sarebbero motivi economici alla base dell’aggressione che si è consumata a Pedara, centro in provincia di Catania. Un 56enne incensurato di Trecastagni ha aggredito il suo datore di lavoro, un imprenditore edile di 52 anni, colpendolo con diversi fendenti con un coltello.

I carabinieri, intervenuti sul luogo a seguito di una telefonata al 112 da parte di un anonimo, hanno arrestato l’aggressore dopo averlo disarmato. L’arma è stata sottoposta a sequestro. La vittima, invece, è stata trasportata e ricoverata all’ospedale Cannizzaro per le ferite da taglio subite alla regione toracica.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stato accompagnato nella propria abitazione e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissimo.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi