Sant’Agata di Militello (Me): rapina al Monte dei Paschi, arrestato un palermitano

E’ stato arrestato dai Carabinieri di Sant’Agata di Militello nel messinese, un palermitano, ritenuto responsabile della rapina messa a segno lo scorso 15 novembre 2012 nel centro tirrenico ai danni del Monte dei Paschi di Siena. Le manette sono scattate ai polsi di Giuseppe Carollo, 36 anni, residente a Monreale che dovrà rispondere di rapina aggravata.

Era il giorno della fiera storica di Sant’Agata di Militello quando il palermitano insieme ad un complice, ha fatto irruzione nell’istituto di credito intorno alle 12.40. Uno dei due aveva scavalcato il bancone facendosi consegnare i soldi dal cassiere e il complice tratteneva il direttore e gli altri impiegati all’interno degli uffici. I due malviventi si erano poi dati alla fuga con un bottino di circa 12.500 euro.

Carollo si trova adesso nel carcere Ucciardone di Palermo dove resterà a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi